Preghiera

2

30/10/2019

“Mecenati e pittori” di Francis Haskell (Einaudi) mette nostalgia dei cardinali di una volta, gran collezionisti, gran committenti e magari grandi gaudenti come il cardinale Flavio Chigi che nel Seicento teneva nel suo palazzo di Ariccia i ritratti della trentasei donne più belle di Roma (siccome, parole dello zio pontefice, dagli “impulsi venerei vivamente travagliato”). Ma pure grandi credenti come il cardinale Pietro Ottoboni che nel Settecento commissionò a Giuseppe Maria Crespi la cattolicissima serie dei Sette Sacramenti, di una...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.