IL problema DEL PRETE VIRILE

Il Sinodo amazzonico ha messo in discussione il celibato e la virtuosa solitudine del sacerdote. Fine di un mondo o sviluppo del cattolicesimo? Girotondo fogliante

5

30/10/2019

Sono così vecchio che quando penso al celibato dei preti mi viene in mente Lucio Dalla. Era il 1979, facevo il servizio militare nella plumbea Roma del post sequestro Moro e la canzone di Dalla, “L’anno che verrà”, era la colonna sonora ideale mentre, da bravo granatiere, stavo di guardia in giro per la triste metropoli: “Si esce poco la sera, compreso quando è festa, e c’è chi ha messo dei sacchi di sabbia vicino alla finestra…”. Ma che c’entra...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.