BORDIN LINE

2

17/10/2019

IL BI E IL BA di Guido Vitiello Giacca blu contro giacca blu, camicia bianca contro camicia bianca, e pure le cravatte erano tutto sommato intercambiabili. Per il regista di “Porta a Porta” dev’essere stato un bel cruccio. Messo davanti a una situazione simile, neppure il grande Robert Siodmak riuscì a inventarsi granché. Era il 1946, il film si chiamava “Lo specchio scuro” e c’era la stessa attrice nel ruolo di due gemelle. L’unico modo che trovò per distinguerle fu...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.