IO NON SONO ISLAM

5

04/10/2019

S tudiare all’estero, crescere, costruirsi una carriera e poi una famiglia, fare eventualmente dei figli. Era questo il futuro che aspettava Islam Mitat, giovane donna marocchina di Oujda. Sin da piccola, vedeva l’Occidente come una terra promessa, il posto da raggiungere per realizzare il suo sogno in libertà: fare la fashion designer a Londra. A sostenerla nelle sue scelte, ci sono sempre stati il padre poliziotto e la madre casalinga, ma da musulmani moderati e rispettosi delle tradizioni non le...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.