Trump flirta con talebani e ayatollah, il jihad mondiale fa festa. Israele freme su quattro fronti di guerra

1

12/09/2019

Roma. It could happen, ha risposto il presidente americano Donald Trump alla domanda su un suo possibile incontro con l’iraniano Hassan Rohani. Sarebbe la prima volta per i leader dei due paesi in aperta ostilità dalla presa dell’ambasciata americana a Teheran nel 1979. A Gerusalemme, l’enclave ebraica dove la vicenda ha ricadute più concrete di una photo opportunity, lo ritengono cosa fatta. “Questa è la conclusione dell’establishment di sicurezza di Israele dopo l’incontro a Londra del premier Benjamin Netanyahu con...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.