Andrea's Version

1

05/09/2019

Adesso che i congiurati tory si sono uniti al nemico Corbyn e ai lib-lab europeisti, strappando a Boris Johnson, 328 a 301 voti, il controllo del Parlamento del Regno Unito, non solo il premier Johnson si è moltissimo incazzato, ma ha chiesto subito le elezioni anticipate, cosicché se non le ottiene manco lui, ma speriamo tutti di sì, questa è la volta che a Pigi Battista e a Marco Damilano gli piglia l’esaurimento nervoso....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.