Anche canberra ce l’ha con Google e facebook

15

06/08/2019

L’agenzia Antitrust dell’Australia, la Australian Competition and Consumer Commission (Accc) ha pubblicato alla fine di luglio i risultati di un’indagine durata 18 mesi sulle pratiche anticompetitive delle grandi compagnie tecnologiche come Facebook e Google. Il rapporto contiene 23 raccomandazioni, e nessuna di queste piace alle aziende tech. Tra le altre cose, la Accc propone la creazione di un nuovo organismo di vigilanza e controllo che abbia il potere di imporre a Facebook e Google di cedere informazioni rilevanti sul loro...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.