Faraone ci spiega perché in Sicilia l’incubo Pd-M5s è già realtà

3

01/08/2019

Roma. La Sicilia potrebbe essere di nuovo “un laboratorio”, stavolta dell’alleanza Pd-Cinque stelle. “E’ uno dei motivi per cui sono stato cacciato dalla segreteria regionale”, dice al Foglio il senatore renziano Davide Faraone, ex segretario del Pd siciliano, rimosso da poco e sostituito da un commissario che è invece sostenitore del dialogo con i grillini, Alberto Losacco, molto vicino a Dario Franceschini. “Io credo che in atto ci sia una restaurazione”, dice Faraone. “Temo che sarò l’ultimo segretario eletto con...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.