Le opere d’arte e il colonialismo

Il dibattito sulla restituzione degli oggetti rubati dall’occidente Scrive l’Economist (28/3)

7

08/04/2019

Da metà marzo il Guggenheim, la National Portrait Gallery e la Tate Gallery non accetteranno donazioni dalla famiglia Sackler”, scrive l’Economist. “Sono dei filantropi a capo di Purdue Pharma, un’azienda che ha creato un oppioide, OxyContin, affermando che non creasse assuefazione. I musei occidentali saranno un po’ più poveri. Avranno meno cose da mostrare, se un’altra campagna di questo genere avrà successo. A novembre il presidente francese Emmanuel Macron ha detto che i musei dovrebbero restituire alle ex colonie gli...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.