cerca

Ecco come la mappa del fitness mette a rischio le basi militari

Così una "svista" nel mondo delle app di corsa potrebbe avere risvolti notevoli per la sicurezza di molti soldati

29 Gennaio 2018 alle 14:46

Loading the player...

"Una grande svista" sull'uso delle comuni app che tracciano i percorsi di jogging rischia di mettere in pericolo la sicurezza delle basi militari americane, russe e cinesi sparse nel mondo. A definirla "svista" è stato colui che l'ha scoperta, un ventenne australiano che studia sicurezza internazionale in medio oriente, Nathan Ruser, sentito dal Washington Post. Ma gli aspetti paradossali di questa storia, emersa quasi per caso, potrebbero avere risvolti notevoli per la sicurezza di molti militari. 

Leggi l'articolo completo qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi