Torno a casa la sera e qualcosa non va. Nessuno scodinzola per me

La nostalgia che non avrei mai creduto di provare e che mi costringe a riprendere il treno

18 Maggio 2018 alle 12:18

Torno a casa la sera e qualcosa non va. Nessuno scodinzola per me
Torno a casa verso sera e c’è qualcosa che non torna. Non è il disordine, quello va bene, lo conosco, è anche mio. Non è il divano tutto deformato dai calci e dalle passeggiate (i miei figli spesso guardano la tivù camminandoci sopra avanti e indietro, dicono che così si concentrano meglio). Non sono i fogli per terra e le carte di merendine che nessuno raccoglie, perché non sono di nessuno, forse sono entrati dalla finestra, e quindi tutti ci...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • mtferrari

    18 Maggio 2018 - 16:04

    Noi dormivamo !!! Esausto ci sei passato accanto, per l'ultimo saluto ed andare a morire fuori, sotto il cielo stellato ... Stamane ho pianto caro il mio cane, amata creatura che solo amore hai dato generoso e fedele ! Per noi non sei morto Nel nostro cuore resti .... per sempre ... Ti diciamo Grazie ! la tua padrona ed io Buone, dolce Mec .. Addio La natura ci fa dei regali meravigliosi

    Report

    Rispondi

Servizi