Sciocchezze senza vergogna

Gli ospiti sbrigliati di La7 danno dei "mafiosi" pure ai professori Lupo e Fiandaca

Luciano Capone

Ad "Atlantide" Saverio Lodato, co-autore di Nino Di Matteo, indica i due insigni studiosi come emblemi della "borghesia mafiosa" che ha protetto Matteo Messina Denaro (con il silenzioso assenso del pm lì presente). Uno dei punti più bassi e miserabili toccati da una certa "antimafia"

  • Luciano Capone
  • Cresciuto in Irpinia, a Savignano. Studi a Milano, Università Cattolica. Liberista per formazione, giornalista per deformazione. Al Foglio prima come lettore, poi collaboratore, infine redattore. Mi occupo principalmente di economia, ma anche di politica, inchieste, cultura, varie ed eventuali