La Tunisia travolta da una quarta ondata che non si ferma

Arianna Poletti

Carenza di ossigeno e ospedali saturi a causa della variante delta: in Tunisia c’è chi parla di “catastrofe”, ma mancano ancora le misure per contenere i contagi

Di più su questi argomenti: