La signora si siede qui

I protocolli e l'indignazione permanente non c'entrano nulla. Sarebbe stato un messaggio molto potente per l'Europa se Charles Michel avesse chiesto una terza sedia per Urusla von der Leyen nell'incontro con Erdogan. O anche: poteva cedere la sua, di sedia

Redazione

Von der Leyen, quando si accorge che le sedie sono due e non tre, dice: ehm. Un ehm che sintetizza tutto: la sorpresa, l’imbarazzo, lo stupore, la rabbia anche, perché la delegazione europea è arrivata in Turchia con la mano più tesa che mai, a concedere ancora una volta quel che Erdogan chiede. E in tutto questo manca una sedia?