Pechino ci sta osservando

C'è spionaggio e spionaggio. A fare la differenza sono gli obiettivi

Che cosa ci dice l'inchiesta internazionale su una piccola startup patriottica chiamata Zhenhua, che monitora due milioni di persone

Giulia Pompili

La Cina raccoglie dati per esportare “lo stato di sorveglianza di massa”. Ecco perché questo database è importante

Di più su questi argomenti:
  • Giulia Pompili
  • È nata il 4 luglio. Giornalista del Foglio dal 2010, si occupa delle vicende che attraversano l’Asia orientale, soprattutto di Giappone e Coree, e scrive periodicamente anche di Cina e dei suoi rapporti con il resto del mondo. Ha una newsletter settimanale che si chiama “Katane”. È terzo dan di kendo.