cerca

Altre nazionalizzazioni no, grazie

Opportunità e punti critici dello spin-off di Autostrade da Atlantia

25 Gennaio 2020 alle 06:02

Altre nazionalizzazioni no, grazie

Foto LaPresse

Secondo alcune indiscrezioni di stampa, pur di evitare la revoca della concessione, la famiglia Benetton sarebbe disposta a fare un passo indietro dal business autostradale, o meglio a condividerlo con altri investitori, e a modificare la struttura del gruppo Atlantia scorporando Autostrade per l’Italia per portarla direttamente sotto il controllo di Edizioni Holding, la finanziaria in cima alla catena di controllo dell’impero di Ponzano Veneto. Il passaggio consentirebbe l’ingresso nel capitale di investitori “graditi” al governo, come la Cassa depositi...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi