cerca

Hillary vs Donald, la Cina contro Hong Kong e l'obesità. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

7 Novembre 2016 alle 18:12

Hillary vs Donald, la Cina contro Hong Kong e l'obesità. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno


 

“Quella di martedì sarà la notte più lunga di sempre. Se vince Trump potrebbe durare quattro anni…”

ElleKappa


 

 

Corsa alla Casa Bianca

 

Tutte le mappe elettorali americane (a cominciare da quella del 2012), per vedere in un colpo d’occhio come sono cambiate le cose nel corso dei decenni e arrivare preparati a domani (via Il Post).

 

Previsioni? Non sarà un vantaggio consistente ma c’è, ed è per Hillary Clinton. Occhio però a Florida, North Carolina e New Hampshire.

 

Come i democratici hanno perso il consenso della “working class” bianca e come i repubblicani hanno sfruttato questa debacle. Se basta per far vincere Trump, è tutto da vedere. In ogni caso si tratta di una delle analisi più intelligenti e aggiornate sugli Usa odierni, perfetta da leggere alla vigilia elettorale.

 

Perché il voto dei latinos sarà così decisivo in questa tornata (e perché potrebbe dare la spinta decisiva ad una vittoria di Hillary).

 

Infine due segnalazioni interessanti che arrivano da Francesco Costa: il vero scandalo dell’emailgate è che per mesi e mesi una stronzata simile ha dominato la campagna elettorale; e poi che succederà al partito repubblicano a partire dal giorno dopo il voto…

 

 

Sabbie arabe

 

Attacco a sorpresa contro Raqqa, l’Isis nella morsa di Usa e curdi. In azione 30mila guerriglieri, presi i primi villaggi mentre a Mosul è stallo.

 

Una mappa dettagliata e molto ben fatta su movimenti, conquiste e sconfitte dello Stato islamico.

 

L’Economist racconta come l’Egitto sta cercando di arginare la crisi economica svalutando la lira (articolo tradotto in italiano da Internazionale).

 

 

Stato dell’Unione

 

Cosa significa la vittoria di Clinton o di Trump per i mercati e le banche europei, spiegato da Business Insider.

 

Forse esiste un modo per “salvare” la Brexit. Rendendola graduale e il più possibile indolore. Ne scrive Foreign Affairs.

 

Intanto il premier inglese Theresa May sta facendo il giro del mondo (tappa in India) per promuovere il libero commercio…

 

La nuova crociata del premier ungherese Orban contro le istituzioni religiose del paese.

 

 

Il mondo oltre il Jihad

 

Samba triste. Quel che resta della grande festa olimpica di Rio2016. Più che altro parecchia austerity, purtroppo…

Non si butta via niente. Le nuove sneakers di Adidas fatte di rifiuti di plastica riciclata in mare. Chissà se venderanno anche.

Disfide asiatiche. I nuovi guai tra Hong Kong e la Cina. La Cina ha annullato l’elezione di due giovani parlamentari filo-indipendentisti, per improbabili questioni di sicurezza nazionale.

D-Day. Cosa si gioca Renzi spiegato dal Wsj e dall'Obs. Le divisioni nel paese, il braccio di ferro con Bruxelles e l’accerchiamento del premier nella partita cruciale del 4 dicembre hanno un costo elevato per l'Italia e non solo. Ecco quale.

Ultimo miglio. Al via i negoziati per la riunificazione di Cipro. I colloqui tra i rappresentanti della parte greca e di quella turca dell’isola si svolgono in Svizzera, vicino al lago di Ginevra, da oggi a venerdì. L’obiettivo dei negoziati è arrivare a un accordo territoriale, da finalizzare entro il 2016. Cipro è divisa in due dal 1974 (via Internazionale).

Tenersi in forma. Sembra che bere otto bicchieri di acqua al giorno renda le persone più produttive. Sarà…

Accorrete numerosi. Luce, esposizione, colore, editing. Per la cronaca, l’università di Harvard offre corsi gratis di fotografia.

Nuova guerra fredda. BuzzFeed racconta nel dettaglio, alla vigilia del voto Usa, come la Russia abbia costruito uno dei più minacciosi cyber eserciti del mondo.

 

 

Personaggi

 

Nate Silver, possiamo fidarci? Ha iniziato col baseball ed è diventato famoso per aver previsto il fenomeno Obama: ritratto del sondaggista più ascoltato d'America nei giorni dell'incognita Trump.

 

Il Guardian racconta il giovane direttore greco che sta cambiando il modo di suonare e interpretare le opere di Mozart…

 

Ascesa e declino di Elizabeth Holmes, che voleva rivoluzionare la medicina contemporanea.

 

 

Mappa del giorno


 

Ricordate i banner pubblicitari? Ecco, sono quasi morti (via Pier Luca Santoro)…

 


 

 

Argomenti di dibattito

 

Segui i tassi. Domandina semplice semplice: ma non è che le banche centrali sono già diventate troppo invadenti?

Grande Mela. Non per menare gramo, ma per qualcuno che ne capisce la Apple di oggi assomiglia alla Microsoft del 1997…

Il senso del possesso. Perché la rivoluzione tecnologica sta incrinando il significato conosciuto di proprietà. Anzi, forse il concetto stesso di proprietà è messo in discussione per un futuro che sembra essere più di una semplice ipotesi…

Mobile library. Chissà se la letteratura e la sua fruizione arriveranno a conquistare anche le timeline dei nostri smartphone. Se lo domande l’Ft. Interessante!

Sette kg in sette giorni. Ma l’obesità è una vera e propria malattia o è soprattutto indice di mancanza di forza di volontà? Gli esperti s’interrogano e si dividono.

 

 

Ossessioni

 

Cronache marziane. Come si guida Opportunity, il rover che è su Marte da 12 anni? Adagio, molto adagio (via Pietro Minto).

Un mondo perfetto. Elon Musk, mister Tesla, è convinto che il reddito universale di cittadinanza sia la risposta all’automazione del lavoro umano che sta sempre più imponendo la rivoluzione tecnologica.

Ritorno alle radici. Le terapie “naturali”, oggi come quattromila anni fa. Catalogo senza tempo delle pseudomedicine.

 

 

Mettetevi comodi

 

Ombre cinesi. «La polvere è ovunque». Gran parte della grafite nelle nostre batterie viene dalla Cina, racconta il Washington Post, dove gli impianti inquinano moltissimo con la connivenza delle amministrazioni locali (articolo tradotto in italiano da Internazionale).

Il mondo di ieri (ma proprio di ieri). La storia della vecchia amicizia tra Hillary Clinton e Donald Trump e il ritratto della New York iper-esclusiva in cui era inserita (via Rivista Studio). 

Il Padrino. Come la mafia italiana in America sta cercando di sopravvivere al proprio declino (via #NightReview).

Notte artica. Vivere nell’estremo lembo norvegese, dove il sole non sorge (quasi) mai…

La classe non è acqua. Il Leicester «on a European tour», cioè in Champions League, sta mostrando un modo bellissimo e che temevamo scomparso di vivere l’Europa calcistica e l’andare in trasferta (via Rivista Undici).

 

 

Accadde oggi


 

Nel 1956 oggi l’Onu adottava una risoluzione con cui chiedeva a Regno Unito, Francia e Israele di ritirare immediatamente le proprie truppe dall’Egitto… #CrisidiSuez

 


 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi