cerca

Il mondo surreale della Brexit e l'incendio alla Cavallerizza di Torino

Idee e spunti per sapere quello che succede nel mondo selezionati per voi da Giuseppe De Filippi

21 Ottobre 2019 alle 18:30

Il mondo surreale della Brexit e l'incendio alla Cavallerizza di Torino

foto LaPresse

D'altra parte chi non vorrebbe chiarimenti? Anche Conte ne vorrebbe e poi anche Di Maio e Renzi e pure Zingaretti.

 

La risposta con i chiarimenti in un paio di giorni.

 

Che poi senza contante si sta meglio

 

Ahia, la Germania potrebbe essere in recessione.

 

L'Umbria/Ohio è un rompicapo anche per chi lavora su flussi e tendenze elettorali. Un elettorato piccolo paradossalmente è più difficile da sondare.

 

Nuovi docenti.

  

Dal mondo surreale della Brexit, creato dall'incontro tra la volontà espressa su domanda insensata nel referendum con la ben costruita procedura parlamentare britannica e le rigide istituzioni europee.

  

Ma anche oggi l'idolo (anche polemico) delle folle è John Bercow. Ha deciso lui quando votare, smontando ancora i piani di Johnson e raccogliendo lodi e contestazioni.

 

Che succede in America Latina (nulla di troppo ideologico).

 

Anche l'economia circolare non chiude il cerchio.

 

Vacciniamoci.

  

Vedrete, questa volta funzionerà e cambierà tutto, è l'ultimo meglio del trasporto pubblico.

 

Brucia il tetto della Cavallerizza, patrimonio Unesco nel cuore di Torino.

 

Però intanto c'è un friday for ATAC.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • luigi.desa

    21 Ottobre 2019 - 19:07

    A me mesa che l'opinionari europei a proposito di Brexit/sì-no,conoscono ( non conoscano) molto poco la storia della Britannia.

    Report

    Rispondi

Servizi