Il tormento degli illustri

Quelle glorie di Francia che non hanno pace nel Panthéon

Giuseppe Marcenaro

La salma di Jean-Paul Marat entrava e usciva dall’apoteosi, a seconda dei tempi tra Bonaparte e la Rivoluzione, fino a quando non fu dispersa. Ora tocca a Rimbaud e Verlaine, amici e amanti, che oggi riderebbero della loro destinazione

Di più su questi argomenti: