cerca

In Europa siamo tutti vampiri

Melanconia e civiltà. Un saggio di Vito Teti ricostruisce tutte le metamorfosi dei non morti

8 Aprile 2019 alle 10:40

In Europa siamo tutti vampiri
L’amore nasce anche in un mondo che muore. Così Jonathan Franzen chiude il suo ultimo libro, “La fine della fine della terra”.   Siamo alla fine della fine, ovverosia a un passo dal preludio, forse immobilizzati lì, ma proprio per questo nient’affatto finiti. In riva al fosso, dove si può solamente saltare o stare fermi, ciondolando tra il richiamo ad andare e quello a rimanere. Circondati da rovine, che però non sono macerie, e riposano, emanano luce, lasciano spazio, fanno...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Simonetta Sciandivasci

Nata a Tricarico nel 1985 e cresciuta tra Matera e Ferrandina, ora vive a Roma, senza patente. Libri, uno: La Domenica Lasciami Sola (Baldini&Castoldi, 2014). Scrive su Il Foglio, Linkiesta, Rolling Stone, La Verità. È redattrice di Nuovi Argomenti.
Tanto vale vivere.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi