cerca

Di questi tempi, Crozza può essere decisivo

Sarà antipatico a destra, ed è comprensibile perché di destra certo non è, e sarà anche inviso alle persone più raziocinanti del centrosinistra, che capiscono come, affidando l’analisi politica ai comici, si stia rischiando di ritrovarsi con uno dei peggiori di loro installato a Palazzo Chigi, eppure, di questi tempi, Maurizio Crozza può essere decisivo.

12 Ottobre 2016 alle 06:04

Di questi tempi, Crozza può essere decisivo

Sarà antipatico a destra, ed è comprensibile perché di destra certo non è, e sarà anche inviso alle persone più raziocinanti del centrosinistra, che capiscono come, affidando l’analisi politica ai comici, si stia rischiando di ritrovarsi con uno dei peggiori di loro installato a Palazzo Chigi, eppure, di questi tempi, Maurizio Crozza può essere decisivo. Nel sua galleria politica iperrealista ha fatto finalmente entrare la figura dominante da decenni, quella che cominciò a manifestarsi nella seconda metà degli anni 80 nelle telefonate di Radio radicale. Vi ricordate “radio parolaccia”? Era allora l’altra faccia della luna, oggi è lo spirito del tempo e invece che con la radio si manifesta sulla rete. Come tutti è passato dal telefono al tablet. E dilaga anche dalle cabine elettorali, forse uno dei pochi luoghi che lo spingono a uscire e a usare una matita.

 

Crozza ha finalmente trovato una incarnazione dello zeitgeist in una delle sue maschere, un cialtrone frustrato che passa tutta la sua giornata incollato a schermo e tastiera, scaricando tweet velenosi e sgrammaticati e condividendo proclami apocalittici e idiozie di varia natura. Uno che si commisera e odia tutti. Crozza lo fa parlare come i reduci impazziti nei film americani e infatti il nome che gli ha dato, anzi il nickname, è Napalm51, e qui sta il colpo di genio perché può portare quelli come il suo personaggio, che naturalmente vedranno su YouTube, a non riconoscersi immediatamente e magari a riderne. Ma se a un certo punto li assale un dubbio possono risolversi molti problemi. Come successe con il dottore Ingroia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi