La demonizzazione della procreazione

Aumenta l’uso della pillola del giorno dopo e non è una buona notizia

5 Aprile 2018 alle 06:00

La demonizzazione della procreazione

Foto via maxpixel

Calano gli aborti, solo del tre per cento, ma comunque diminuiscono mentre negli anni passati aumentavano. Sembra una buona notizia, ma poi si scopre che questo fenomeno è dovuto alla maggiore diffusione della pillola del giorno dopo. A prima vista si direbbe che non c’è nulla di male, così si evitano le gravidanze indesiderate senza sottoporsi al dramma dell’aborto e senza uccidere una vita in embrione. Se ci si riflette un po’, però, il fatto che in un anno, secondo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi