Mariarosa Mancuso

Critica cinematografica, ha studiato filosofia e ha cominciato a occuparsi di cinema per le radio della svizzera italiana. Lavora per Il Foglio sin dai primi numeri e ha tradotto i racconti di Edgar Allan Poe. Ha raccolto le recensioni di un anno di lavoro in un libro del Foglio che ha preso il nome dalla rubrica del sito, Nuovo cinema Mancuso. Nel 2010 Rizzoli ha aggiornato e ristampato Nuovo cinema Mancuso, con la partecipazione di Giuliano Ferrara e Aldo Grasso.

Trovati 2132 risultati

Che delusione il film su Berlusconi dove quasi non c’è traccia di Berlusconi
Molly's Games
Perché vedere Escobar - il fascino del male
Doppio amore
L’amore secondo Isabella
Oltre Time’s Up. Le donne di Hollywood contro la disuguaglianza nei compensi
Perché "La casa di carta" funziona
Addio Miloš Forman il regista che spendeva più di quanto guadagnava
Elogio della scorrettezza
La guerra tra Netflix e Cannes non ha niente a che vedere con il cinema
Vedere o non vedere The happy prince?
Vedere o non vedere il prigioniero coreano?
Un Festival di Cannes senza i soliti noti (a parte Godard)
Il divorzio all’americana di Hbo

Multimedia

Servizi