cerca

David Carretta

Corrispondente a Bruxelles per Radio Radicale. Da nove anni copre le istituzioni europee e altri eventi internazionali e cura una rassegna della stampa internazionale. Dal 2004 collabora regolarmente con il Foglio, scrivendo di Europa, Nato, relazioni transatlantiche, politica francese e Belgio. E' stato militante radicale, assistente al Parlamento europeo e tesoriere di Non c'è Pace senza Giustizia. Dopo un decennio a contatto con le istituzioni europee, il suo euro-entusiasmo si è trasformato in euro-realismo: l'Europa è quello che è, ma se non ci fosse bisognerebbe inventarla. Così anche per i radicali.

Trovati 547 risultati

L'economia italiana è la più colpita dal Covid. Gentiloni: "Subito il Recovery Fund"
 Il patto sui migranti? Ci vediamo a fine 2021
Così l'Unione europea va alla guerra del Remdesivir con Trump
Così Merkel e von der Leyen cercano l'accordo sul Recovery Fund
Occhio al protezionismo che s’infila nel mercato interno (anche con un biglietto aereo)
I "saggi" dell'Ue consigliano di congelare il Patto di Stabilità almeno fino al 2021
Weber: i soldi ci sono, prendeteli. Sono la vostra occasione per fare le riforme
Le tre fasi della presidenza europea della Merkel, mese per mese
Ursula: servirà un altro vertice
La "dottrina Sinatra" con la Cina
Ognuno fa da sé la riapertura dei confini (anche l’Italia) e l’Ue rinuncia al coordinamento
Il fronte dei frugali si è spaccato. Rimane un no, anzi un Nej
Un brutto momento per odiare l’Europa
Il new normal secondo Vestager

Multimedia

Servizi