l'audizione in Parlamento

La scuola secondo Patrizio Bianchi, ministro "Candide"

Le linee guida su come gestire l'emergenza, ma anche la Dad che non sparisce

Marianna Rizzini

Applaudito dal centrosinistra quando nomina i precari, suscita dubbi nei Cinque stelle e nel centrodestra a proposito di scuola in presenza e tracciamento. Lui vuole volare alto, ma c'è chi lo invita a parlare con i ministri di Salute e Trasporti in vista di settembre

Di più su questi argomenti:
  • Marianna Rizzini
  • Marianna Rizzini è nata e cresciuta a Roma, tra il liceo Visconti e l'Università La Sapienza, assorbendo forse i tic di entrambi gli ambienti, ma più del Visconti che della Sapienza. Per fortuna l'hanno spedita per tempo a Milano, anche se poi è tornata indietro. Lavora al Foglio dai primi anni del Millennio e scrive per lo più ritratti di personaggi politici o articoli su sinistre sinistrate, Cinque Stelle e populisti del web, ma può capitare la paginata che non ti aspetti (strani individui, perfetti sconosciuti, storie improbabili, robot, film, cartoni animati). E' nata in una famiglia pazza, ma con il senno di poi neanche tanto. Vive a Trastevere, è mamma di Tea, esce volentieri, non è un asso dei fornelli.