cerca

Mai dire maiale

Asia Argento, Charles Manson e Lenin hanno qualcosa in comune

21 Novembre 2017 alle 06:19

Mai dire maiale

Asia Argento chiama maiali i registi che ci hanno provato. Charles Manson e i suoi complici scrivevano sui muri “Death to Pigs” col sangue delle loro vittime. Lenin tuonava contro “i porci della borghesia moribonda e della democrazia piccolo-borghese”. I rapporti del Kgb definivano Pasternak “lurido maiale che grufola con il suo sozzo grugno nella meravigliosa realtà della nostra patria socialista”. Ci sono momenti storici, siamo dentro uno di questi, in cui dare del maiale a qualcuno significa privarlo dello statuto umano e giustificarne la macellazione fisica o morale. Mai dire maiale, se non è una salsiccia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi