Così Omicron scombina i conti sul Quirinale. Calcoli e tattiche nell'incognita della pandemia

La riunione dei capigruppo davanti a Roberto Fico, che prende tempo e prova a evitare scazzottate sui regolamenti

Valerio Valentini

Lega e Iv propongono un "Covid hotel" davanti a Montecitorio per far votare i grandi elettori positivi. FdI chiede deroghe sulla quarantena, ma Pd e Leu fanno i rigoristi: "Senza un decreto del governo, nessuna modifica alle regole". Già oggi i positivi, tra Camera e Senato, sono 50. Le nuove norme per l'elezione del capo dello stato: tamponi, green pass e addio ai catafalchi

  • Valerio Valentini
  • Nato a L'Aquila, nel 1991. Cresciuto a Collemare, lassù sull'Appennino. Maturità classica, laurea in Lettere moderne all'Università di Trento. Al Foglio dal 2017. Ho scritto un libro, "Gli 80 di Camporammaglia", edito da Laterza, con cui ho vinto il premio Campiello Opera Prima nel 2018. Mi piacciono i bei libri e il bel cinema. E il ciclismo, tutto, anche quello brutto.