L'intervista

Rifiuti, prima grana del nuovo sindaco di Roma: si dimette l'ad di Ama

Il dirigente annuncia il passo indietro senza aspettare di essere sostituito dalla nuova giunta. Per il futuro inquilino del Campidoglio ci sarà un problema in più. Da subito

Simone Canettieri

Zaghis al Foglio: "Il mio ciclo nella municipalizzata è finito". E lancia l'allarme: "Da lunedì non escludo una nuova emergenza rifiuti per via degli impianti in sofferenza"

Di più su questi argomenti:
  • Simone Canettieri
  • Viterbese, 1982. Al Foglio da settembre 2020 come caposervizio. Otto anni al Messaggero, prima ancora Parma, Firenze e Viterbo, dove iniziò a 19 anni con un pezzo sul pattinaggio artistico. Ama i giornali, e soprattutto le notizie. Molto meno le bio. Premio Agnes 2020 per la carta stampata in Italia.