cerca

Barba

Quella che ha tagliato Conchita Wurst, che prima ricordava il marinaio siciliano Gennarino Carunchio.

3 Marzo 2015 alle 15:54

Barba

BARBA s. f. Quella che ha tagliato Conchita Wurst, che prima ricordava il marinaio siciliano Gennarino Carunchio (Giancarlo Giannini), quello di “Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto”, e adesso, bionda e riccia, pare la sua controparte, la ricca vacanziera Raffaella Pavone Lanzetti (Mariangela Melato). Peccato: dalla sorpresa allo scontato. Va bene che, come dice la pubblicità del rasoio, trattasi del “meglio di un uomo”, ma lo stesso Conchita, con barba di maschio pelo, pareva davvero un bel donnino. Per fortuna, non c’è depilazione che tenga. E neppure rasatura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi