cerca

Il Sunderland perde 8-0 contro il Southampton di Pellé. E i giocatori rimborsano i tifosi.

20 Ottobre 2014 alle 00:00

Dopo aver perso 8-0 contro Southampton di Graziano Pellè, il Sunderland non solo ha chiesto scusa, ma rimborserà i propri tifosi. Vito Mannone, portiere italiano dei Black cats, ha infatti promesso una colletta tra i suoi compagni per rimborsare le spese sostenute dai 2.500 tifosi presenti sabato al St Mary's stadium. Al termine della partita il l'estremo difensore si è voluto scusare pubblicamente con i supporter che avevano sostenuto un viaggio di mille chilometri per assistere alla brutalizzazione della loro squadra: "Dobbiamo vergognarci di noi stessi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi