Piccola Posta

2

11/03/2020

Un divertimento – alla lettera. Una postilla sul carcere, e sull’analogia fra rianimazione e rieducazione. Sulla concorrenza fra posti di galera, posti di terapia intensiva, posti di camposanto. Il motto così citato secondo cui il grado di civiltà di una società si misura sulle sue prigioni non è affatto una bella espressione letteraria o una fatua proclamazione retorica. E’ vero. Vuol dire che il carcere, l’altro mondo separato da quello dei vivi come si separa la malattia dalla sanità, ad...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.