CONTRO LA RETORICA DELL’ITALIA IRRESPONSABILE

1

11/03/2020

Q uando c’è una pandemia globale che arriva a infettare centinaia di migliaia di persone, che arriva a uccidere fino a cento persone al giorno nella seconda potenza industriale d’Europa, che arriva a mettere in quarantena un’intera nazione, che costringe un paese a chiudere buona parte dei suoi esercizi commerciali e che arriva a diffondersi tra gli esseri umani anche in assenza di sintomi, di fronte a tutto questo, essere ottimisti non è semplice neppure per vecchi ottimisti come noi,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.