Non mettiamo il cervello in quarantena. Per un’italia migliore

Da crisi a opportunità. Debellare l’epidemia e superare l’illusione protettiva della chiusura. Come sfruttare queste settimane per ripensare il nostro modo di lavorare e il nostro mondo

7

10/03/2020

Wéiji-jīhuì Italia Nella lingua cinese l’ideogramma (ji) compone una moltitudine di parole, tra queste anche i caratteri che significano “crisi” (wéijiī) ma anche quelli di “opportunità” (jihuì). La catastrofe che può determinare un virus che si diffonde su scala globale crea problemi in mille ambiti della vita umana. E’ un ottimo volano per i populisti per le loro assurde teorie del “mondo chiuso”. Eppure in epoche molto lontane dalla “globalizzazione”, come nel 1300, quando si diffuse la peste nera che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.