La serbia e’ pronta a ripartire dal litio e dalle startup, ma la storia pesa ancora

Reporter:

Micol Flammini

14

03/03/2020

Con un occhio all’Unione europea e un occhio alla Russia – ogni tanto guarda anche alla Cina, che nei Balcani è molto presente – la Serbia cerca di costruire il suo futuro. Ci sono le vecchie incognite, tratti di storia rimasti irrisolti che chiedono una soluzione che potrebbe non essere rapida, e poi ci sono le nuove conquiste, come la consapevolezza di essere diventata una nazione con un ecosistema innovativo tutto nuovo, attraente, vivo, veloce. Secondo i dati della Digital...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.