Sovranisti in quarantena

Neanche la paura del coronavirus può giustificare i furbetti dei porti chiusi

3

27/02/2020

In attesa del vaccino per il coronavirus, l’Italia dimostra di essersi abituata alla patologica perversione a raccontare sciocchezze in tema di immigrazione. La combinazione letale “virus misterioso” più “immigrato clandestino” era troppo ghiotta per farsela scappare. Ed ecco che Lega e Fratelli d’Italia si sono sfidati a chi la sparava più grossa: dagli sbraiti dei leghisti – che sono tornati a rilanciare la storia dei porti chiusi contro presunti migranti infetti – al famigerato blocco navale chiesto da Fratelli d’Italia....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.