Ultimo stadio della giustizia

Perché diffidare della scelta della giunta calabrese di premiare De Caprio

3

20/02/2020

Il colonnello dei carabinieri Sergio De Caprio, noto come “capitano Ultimo”, si occuperà delle numerose crisi ambientali della Calabria come assessore nella giunta presieduta da Jole Santelli. Quando avrà ottenuto l’aspettativa che ha chiesto all’Arma potrà esercitare appieno la funzione politica e, naturalmente, sarà valutato per i risultati della sua azione. Alcune premesse sono buone: non gli manca certo la tenacia, il carattere la volontà di contrastare le infiltrazioni della criminalità organizzata nel ciclo dei rifiuti o nella manomissione edilizia....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.