L’erede che Bazoli cercava

1

19/02/2020

Roma. Il sentiero che incrocia i destini, per Carlo Messina e Victor Massiah, è passato per il Banco Ambrosiano Veneto e per le mani di Giovanni Bazoli. Entrambi si sono laureati a Roma, entrambi sono entrati nella sfera celeste dell’avvocato e banchiere bresciano. Ma nella serata di lunedì 17 gennaio, i percorsi paralleli hanno cominciato a divergere. Massiah aveva presentato in mattinata il piano industriale di Ubi Banca poi era volato a Londra per incontrare gli analisti. Appena arrivato ha...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.