Un Foglio internazionale

6

17/02/2020

Non consiglio di leggere gli ultimi libri di  Ezra Klein e Christopher Caldwell uno dopo l’altro”, scrive Andrew Sullivan sul New York Magazine: “Why We’re Polarized ” e  “The Age of Entitlement”  “trasmettono  entrambi  un pessimismo disarmante. Klein fornisce una spiegazione politica del tribalismo delle nostre società che ritiene incompatibile con il funzionamento della liberal-democrazia. Caldwell offre una più ampia narrazione culturale e costituzionale degli ultimi cinquant’anni. I due autori sono rispettivamente tra i migliori prodotti della destra (Klein) e sinistra...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.