Preghiera

2

13/02/2020

Querida Amazonia, querida Italia. Come scrive Papa Francesco nell’esortazione apostolica pubblicata ieri, “l’economia globalizzata danneggia senza pudore la ricchezza umana, sociale e culturale”. Proprio per questo non ho mai frequentato i ristoranti cinesi. Il coronavirus non c’entra: ho sempre amato la ricchezza culturale della variegatissima cucina regionale italiana e ho sempre saputo che riso alla cantonese e involtini primavera (come pure sushi, kebab, Big Mac…) l’avrebbero impoverita fino a renderla il fantasma di sé stessa, riducendola a quattro piatti turistici....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.