Spazzare Bonafede

La “Spazzacorrotti” è incostituzionale persino per l’Avvocato dello stato

3

12/02/2020

Persino l’Avvocatura dello stato, che generalmente è chiamata a difendere le posizioni del governo e le leggi approvate dal Parlamento, ha bocciato di fronte alla Corte costituzionale la legge “Spazzacorrotti”, il fiore all’occhiello del M5s e del suo giurista di punta Alfonso Bonafede. In particolare nella parte in cui vieta retroattivamente ai condannati per reati contro la Pubblica amministrazione di accedere ai benefici penitenziari e alle misure alternative al carcere. La legge simbolo del M5s, entrata in vigore un anno...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.