Momento Iowa per Bibi

Reporter:

Micol Flammini

2

11/02/2020

Roma. La corsa israeliana verso la terza elezione in un anno si arricchisce di scontri, dettagli e follie. E’ una corsa complicata – si voterà il 2 marzo – in cui in ballo ci sono molte cose: un governo, la sicurezza nazionale, un piano di pace con i palestinesi e le sorti di Benjamin Netanyahu, capo dell’esecutivo daa dieci anni e ora con tre incriminazioni sulle spalle per corruzione, frode e abuso d’ufficio. Bibi vuole vincere a ogni costo, ha...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.