Rula, la madre e le ragazze palestinesi

Sanremo era l’occasione per denunciare i delitti d’onore nel mondo arabo

3

06/02/2020

Ha toccato tanti il monologo di  Rula Jebreal  dal palco di  Sanremo. E come non poteva? “In Italia ogni tre giorni viene uccisa una donna”, ha detto Rula. “Nell′’80 per cento dei casi il carnefice non deve bussare alla porta perché ha le chiavi di casa. Sono cresciuta in un orfanotrofio, insieme a centinaia di bambine: la sera ci raccontavamo le nostre storie tristi, che toglievano il sonno. Erano le storie delle nostre mamme: stuprate, uccise. Mia madre ha perso...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.