L’EuroLega fa il botto

1

05/02/2020

Roma. L’ultimo scontro, in ordine di tempo, ha portato Marco Zanni a restringere l’utilizzo della chat interna: “Solo gli amministratori possono modificare le info del gruppo”. Un gesto che nella sua ridicolaggine dà il senso dell’ansia di sedare una fibrillazione ormai incontrollabile. Perché, a quanto pare, l’atto che ha innescato di nuovo le tensioni mai sopite nella delegazione leghista al Parlamento europeo sono state le manifestazioni di giubilo, con tanto di selfie e dirette social, a favore della Brexit. E’...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.