Il pericoloso gioco di prestigio che separa la previdenza dall’assistenza per aumentare la spesa

6

04/02/2020

Milano. Di maghi più o meno male intenzionati sono pieni la letteratura (si pensi all’Orlando innamorato), il cinema (The prestige e dintorni) e anche la cronaca (qualche anno fa a Milano divenne celebre il ladro che ipnotizzava le vittime). Ma tra i tanti, più pericolosi sono quelli che maneggiano i conti, i prestigiatori delle cifre. Cos’è, infatti, se non un trucco da illusionista quello accarezzato dal presidente Inps Pasquale Tridico e dal segretario della Uil Carmelo Barbagallo quando dicono che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.