Strata, la mente e una finzione geofotografica A Robert Smithson chiesero un contributo per una rivista sperimentale d’arte sulla scienza. Lui li prese sul serio e ci si perse

12

31/01/2020

N el 1970 Dan Graham invita il suo collega e amico Robert Smithson (1938-’73) a contribuire ad “Aspen”, una rivista sperimentale che deve il nome all’omonima cittadina in Colorado. Come Graham preciserà nell’editoriale, “gli artisti hanno concepito e (in parte) progettato i loro contributi come pezzi e parte di uno schema più ampio”, tale da “ridefinire il ruolo della rivista nell’arte e in quanto arte”. Smithson non è nuovo a simili collaborazioni, se pensiamo a “0 to 9”, “Avalanche”, “Interfunktionen”,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.