La Campania di Caldoro

Reporter:

Valerio Valentini

1

31/01/2020

Roma. Se gli si riporta la critica che i leghisti agitano sul suo conto, si stringe nelle spalle. “La mia sarebbe una candidatura vecchia?”. E allora Stefano Caldoro sorride, indugia un attimo prima di rispondere. “E’ vero, ho già fatto il presidente della Campania, e poi per cinque anni ho guidato l’opposizione in consiglio regionale. Ma del resto anche quello di Attilio Fontana è un profilo di un amministratore di lungo corso. Luca Zaia va verso il terzo mandato consecutivo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.