I nostri dati nell’ombra

Paola Peduzzi

Reporter:

Paola Peduzzi

1

31/01/2020

Milano. L’aspetto cruciale della comunicazione politica sui social è che quel che ognuno di noi vede – messaggi, pubblicità – è soltanto suo, pensato per lui, gli altri non ne sanno nulla. Ognuno vive nella propria bolla e accadono le sorprese: gli elettori della Brexit dicevano che c’era un’invasione migratoria insostenibile, e quando gli è stato chiesto: ma chi te l’ha detto?, rispondevano: Facebook – il tuo Facebook è diverso dal mio. L’effetto di quella campagna lo conosciamo, la sua...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.