La resistenza di Mr Villani mette nei guai il macronismo a Parigi

Reporter:

Mauro Zanon

3

28/01/2020

Parigi. Lo ha accolto all’Eliseo, nel tardo pomeriggio di domenica, nella speranza di convincerlo a ritirare la sua candidatura ribelle e a sostenere Benjamin Griveaux, ex ministro e candidato sindaco al comune di Parigi, scelto la scorsa estate dopo un’audizione davanti alla commissione d’investitura della République en marche (Lrem). Ma un’ora di colloquio non è bastata al presidente francese, Emmanuel Macron, a far rientrare nei ranghi Cédric Villani, deputato Lrem e matematico medaglia Fields, che in rottura con la scelta...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.