Le motivazioni su Mannino sono un altro colpo al partito della trattativa

Quel solco tracciato

Giuseppe Sottile

Reporter:

Giuseppe Sottile

1

16/01/2020

M a, alla fine della giostra, quale dei due magistrati conquisterà la palma della verità giudiziaria? La vittoria incoronerà Nino Di Matteo, il pubblico ministero che, con il processo sulla fantomatica trattativa tra lo Stato e i boss di Cosa nostra, ha raccolto sul proprio nome trionfi, popolarità e centinaia di cittadinanze onorarie o finirà per premiare Marina Pitruzzella, il giudice felice e sconosciuto che ha assolto l’ex ministro Calogero Mannino e ha messo per la prima volta a nudo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.