Cittadini europei, è il vostro momento. L’Europa è tutt’orecchi e apre la stagione dell’ascolto

La conferenza sul futuro dell’Ue, il giudice in Lussemburgo sul rispetto dello stato di diritto, i traslochi inglesi e il sindaco ribelle di Praga

5

16/01/2020

Cittadini europei, questo è il vostro momento: parlateci, siamo tutt’orecchi. Ieri il Parlamento europeo ha votato – 494 voti a favore, 147 contrari, 49 astenuti – la risoluzione che dà il via alla “Conferenza sul futuro dell’Europa”, un enorme cantiere di ascolto che si aprirà il 9 maggio, il giorno la festa dell’Europa. Ora il processo prevede che l’iniziativa passi il vaglio della Commissione e del Consiglio, che siano stabiliti i leader e i parlamentari di riferimento così come le...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.